Albania, la sfida di Anxela: “Così liberiamo le donne dalla tratta”

Anxela Bruci è una giovane donna albanese con un vissuto di migrazione e sfruttamento lavorativo familiare. Oggi è in prima linea nella lotta alla tratta di persone, soprattutto a scopo di sfruttamento sessuale e lavorativo. La rete per cui lavora ha fondato a Tirana il primo negozio di bagel in Albania dove lavorano una decina di sopravvissute alla tratta

Patrizia Caiffa

Patrizia Caiffa

Founder e Direttrice responsabile di B-hop magazine. Giornalista professionista, lavoro dal '98 all'agenzia Sir. Laureata in Lingue e letterature straniere moderne, ho scritto romanzi, testi teatrali e saggi e viaggiato (tanto) nel Sud del mondo. Instancabilmente curiosa di nuove avventure, dentro e fuori di me, ho voluto B-Hop per portare bellezza, fiducia e consapevolezza nel mondo dell'informazione. Sogno di scrivere un altro romanzo.

Articoli Correlati

Prossimo Articolo

Welcome Back!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Add New Playlist