Arriva la Settimana Veg, con un ricettario che sfida il palato degli onnivori

Tre per uno: è davvero un’offerta speciale quella proposta da Essere Animali. Tre esperti (uno chef, Marco Bortolon; una nutrizionista, Denise Filippin; una food-blogger, Lucia Valentina Nonna) hanno realizzato un menu totalmente vegano e goloso: è la Settimana Veg, ovvero 7 giorni di alimentazione etica, sana ed equilibrata, facile da realizzare, con ingredienti comuni, non costosi e di stagione. In più ogni giorno ci sono i consigli della nutrizionista e informazioni e curiosità sugli ingredienti che finiranno nel piatto. Piccola nota non irrilevante: la partecipazione all’iniziativa è totalmente gratuita.

settimana veg 2016

Si comincia lunedì prossimo, 23 maggio: basta iscriversi nell’apposita sezione sul sito di Essere Animali (clicca qui) e si riceverà subito il menu della settimana da scaricare, che presenta – per ogni giorno – tutte le ricette, dalla colazione alla cena. Seguiranno via via le altre email di consigli quotidiani.

Chi lo vuole potrà anche condividere questa sua esperienza (foto, ricette ma anche dubbi) sulla pagina dell’evento Facebook dedicato.

Perchè aderire alla Settimana Veg? Per imparare a cucinare piatti nuovi, per arricchire di possibilità gustose e sane il proprio menu e poi per comprendere come non sia difficile uscire dalle solite abitudini alimentari. In questo caso, con la certezza di un accompagnamento competente verso un’alimentazione sana e cruelty free.

“Sembra impossibile finchè non viene fatto”, diceva Nelson Mandela. Ecco, questa può essere l’occasione giusta, anche per gli onnivori, per avvicinarsi a nuovi, buoni appetiti.

Anna Maria Cebrelli
Anna Maria Cebrelli

Anna Maria Cebrelli

Ex-giornalista, trainer olistico e love-life coach. I b-hop perché le "crisi" sono veri, autentici spazi di nuove possibilità. Tutto dipende dallo sguardo che abbiamo sulle cose e da come la nostra coscienza si connette alla Coscienza Universale. Bellezza, fiducia, consapevolezza sono gli ingredienti in un viaggio che è dentro di sè e nel mondo. E parte dall'amore.