Category Archives: B.I.N. – Bellezza Interna Netta

Musica: Pearl Jam a Roma, grande gruppo e grande spettacolo

(di Margherita Vetrano) – Il concerto dei Pearl Jam allo stadio Olimpico di Roma il 26 giugno è stato un grande spettacolo.

Cinema: “Lazzaro felice”, film visionario e incantevole di Alice Rohrwacher

(di Filippo Bocci) – Imprescindibile è la lezione dei grandi maestri del passato in Lazzaro felice, terza regia di Alice Rohrwacher, soprattutto di Olmi e Pasolini, ma anche del binomio Zavattini/De Sica. Eppure, al netto della formidabile eredità di cui è debitore, è un’opera fresca, originale, di forte impatto emotivo.

Tra le bellezze di Roma la danza della Nelken Line di Pina Bausch

(di Patrizia Caiffa) – Danza, teatro e architettura si uniscono per rendere omaggio all’arte della grande danzatrice e coreografa Pina Bausch con la “Nelken Line”. Un viaggio nelle atmosfere più poetiche del centro storico di Roma. Una performance in video e una bellissima esperienza per chi ha partecipato al bando della Pina Bausch FoundationDance! The Nelken Line”, che invita a mettere in scena la coreografia e la musica tratta dallo spettacolo teatrale Nelken.

400 acquerelli di Fabrice Moireau in mostra a Roma: un racconto della Sicilia per suggestioni

(di Filippo Bocci) – In mostra, fino al 22 luglio a Palazzo Cipolla a Roma, una trama di viaggio unico nel suo genere: Sicilia Il Grand Tour, quattrocento acquerelli di Fabrice Moireau, arricchiti, anche nel bel libro edito dalla Fondazione Tommaso Dragotto, dalle parole del giurista e uomo di cultura Lorenzo Matassa.

Al via le iniziative dell’Estate Romana 2018. Cinema, musica, arte e visite guidate

I primi eventi di cinema e le note della musica jazz e classica. Percorsi urbani che attraversano la città riscoprendo alcune delle storie e dei personaggi che hanno resa grande Roma ma anche arte contemporanea e performance teatrali. Questo e molto altro nella settimana dall’8 al 14 giugno dell’Estate Romana 2018, la manifestazione culturale promossa da Roma Capitale – Assessorato alla Crescita Culturale e realizzata in collaborazione con SIAE (Società Italiana degli Autori e degli Editori) che riconosce particolari agevolazioni sul diritto d’autore e il supporto nelle attività di comunicazione di Zètema Progetto Cultura

Libri: Valerio Carbone e il suo Fruitore Di Nonsense a caccia dei perché della vita

(di Filippo Bocci) – Ha un grande pregio, solo il più evidente, Il fantastico mondo di Fruitore Di Nonsense di Valerio Carbone per Edizioni Efesto: non è per nulla banale. Eppure sarebbe stato facile lasciarsi prendere la mano in questi quattordici racconti, dove il bizzarro protagonista dal nome rivelatore, Fruitore Di Nonsense appunto, vive accadimenti surreali e grotteschi, alle prese con sfacciati e invadenti (anche invasivi) maiali, supermercati troppo altamente tecnologici, alieni, lavatrici “doublesense”, e così via, in una continua, esilarante, girandola.

Cinema: “Dogman” di Matteo Garrone, ovvero dell’ingenuità perduta nel lato oscuro

(di Margherita Vetrano) – Marcello è un toelettatore per cani, mite, amato da tutti gli abitanti del quartiere in cui lavora. Simone è un violento, cocainomane, psicopatico. Marcello e Simone sono amici, o quel che due persone così diverse possono essere; il loro è  un rapporto di sudditanza oppressiva, in cui la vittima soggiace al despota, in un misto di paura ed ammirazione. Ma ogni relazione raggiunge il suo acme e quando questo accade, inevitabilmente, avviene la svolta. Inizia così la vicenda “der canaro”, raccontata nel film di Matteo Garrone “Dogman”, premiato a Cannes 2018 con la palma d’oro per il Miglior Attore a Marcello Fonte.

Andrea Pazienza, al Mattatoio di Roma una mostra dedicata al grande fumettista

(di Margherita Vetrano) – Parte domani, 25 maggio, e rimarrà aperta fino al 15 luglio 2018, la mostra dedicata al fumettista e pittore Andrea Pazienza, che inaugurerà la quarta edizione di “ARF! Festival di storie, segni e disegni”, in corso al Mattatoio di Roma, dal 25 al 27 maggio 2018.