Tag Archives: teatro

A Ragusa va in scena “Serrerentola”, la favola dei bambini “invisibili” delle serre

Forse un giorno saranno pure famosi, ma i bambini di Marina di Acate, in provincia di Ragusa, per adesso sono felici. Tutto è pronto, infatti, per la prima di “Serrerentola” lo spettacolo teatrale che Caritas e Migrantes della diocesi di Ragusa hanno organizzato per il 12 giugno (al Teatro don Bosco di Ragusa alle ore 20 e il 15 giugno all’Auditorium Cesar De Bus di Vittoria alle ore 20) con l’idea di restituire momenti di infanzia ai minori che abitano nelle campagne tra Randello e Marina di Acate, in un contesto di lavoro nero, abitazioni fatiscenti, caporalato e segregazione.

Teatro: “Lost in Rome” di Palladino, una Roma da ridere nonostante buche, magagne e ruberie

“Quanto dura Pierpa’?” “Un’ora e dieci e passa la paura!” Così un radioso e peripatetico Pierpaolo Palladino accoglie pubblico e amici nella “maggica” cornice romana trasteverina del Belli, teatro diretto dal mitico Antonio Salines (i pochi che non lo conoscono vadano a (ri)vedere lo Smerdjakov dei Karamazov televisivi di Sandro Bolchi), per la prima di Lost in Rome, in scena fino al 5 febbraio. Palladino è autore del testo e regista.

Dario Fo, morte non accidentale di un anarchico. Quel giorno in cui tutto cambiò

Quando muore un grande artista come Dario Fo è sempre difficile trovare parole giuste e vere per raccontarlo: troppo facile è cadere nella retorica, nell’agiografia. Ora che lacrime, parole, immagini sono state versate tutte, a noi di b-hop piace ricordarlo così come lui stesso si è narrato in uno dei suoi saggi teatrali.  

Teatro: “Avrei voluto essere Pantani”, quando il doping diventa metafora della società attuale

“Avrei voluto essere Pantani”, lo spettacolo teatrale che abbiamo visto nella suggestiva cornice del Fringe Festival Roma a Villa Ada, è uno spettacolo povero ma nobile. Povero perchè, come tanti altri spettacoli off, non è supportato da un’adeguata produzione e sopravvive probabilmente solo grazie alla grande passione ed all’amore di chi l’ha allestito. Nobile perchè, nonostante la povertà di cui sopra, i circa settanta minuti di monologo, scritto ed interpretato da Davide Tassi e per la regia di Francesca Rizzi, tengono lo spettatore inchiodato alla poltrona, anzi, idealmente, alla bicicletta (peraltro unico elemento scenografico presente).

Il teatro romano di Ostia antica rivive con la rassegna “Il Mito e il Sogno”

Dal 10 al 17 settembre torna al teatro romano di Ostia antica la rassegna “Il Mito e il Sogno”.  Il progetto nasce e si sviluppa con la partecipazione al bando indetto dalla Soprintendenza per il Colosseo e l’area archeologica centrale di Roma, con l’obiettivo di rilanciare la magnifica area del Parco archeologico. 

Estate 2016: Molise, negli scavi di Altilia a Sepino la rassegna teatrale su Shakespeare

In occasione dei 400 anni della morte di William Shakespeare, la spettacolare cornice degli scavi archeologici di Altilia a Sepino sarà lo scenario di un festival interamente dedicato alla figura e all’arte del più grande drammaturgo di tutti i tempi. Dal 30 luglio al 7 agosto il Teatro del Loto e la Fondazione Molise Cultura, in collaborazione con la Soprintendenza per Beni archeologici del Molise, la Cineteca Nazionale e l’Associazione MEMO, propongono “Altilia Samnium Festival. Shakespearando, e non solo!”, rassegna italiana sul teatro elisabettiano mirata a valorizzare tanto la produzione teatrale del periodo quanto il patrimonio archeologico e turistico del Molise e dei territori annessi.

A Roma riapre il Teatro Villa Pamphili: spettacoli e laboratori per bambini e prosa al tramonto

Una bella notizia per gli amanti del teatro e per i romani che già frequentano una delle ville più suggestive della capitale, la meravigliosa Villa Pamphili: ha riaperto i battenti domenica 17 luglio il Teatro Villa Pamphili, uno spazio molto suggestivo in mezzo al verde, promosso della Rete Teatri in Comune di Roma Capitale, diretto da Veronica Olmi. La proposta prevede spettacoli per bambini e ragazzi, la prosa al tramonto e laboratori dedicati ai più piccoli e alle famiglie: una piccolissima anteprima della stagione 2016/2017 che inizierà il 1 settembre.

Estate 2016: a Roccatederighi, in Maremma, una rassegna di arte e cultura

Anche quest’anno una rassegna di arti e culture animerà il borgo medievale di Roccatederighi, nel Comune di Roccastrada (Grosseto), con un ricco cartellone di eventi dal 18 giugno al 24 luglio. Nell’edizione 2016, a unire gli appuntamenti nel tradizionale omaggio allo spirito dei luoghi, sarà il tema dei confini e della figura del cubo – solido che definisce un interno, un esterno e i loro limiti – declinati in un percorso di arte contemporanea lungo le vie del borgo, mostre di pittura, momenti di riflessione sulla migrazione e serate di danza, teatro e poesia.  La rassegna, giunta all’ottava edizione, è organizzata da Mostra La Rocca, Pro Loco di Roccatederighi e Comune di Roccastrada, con il patrocinio di Coeso Società della salute area grossetana e Fondazione Grosseto Cultura.