Tag Archives: italia

L’Italia non sarebbe un Paese per poveri. E allora perché?

(di Rinaldo Felli) – La buona notizia è che considerando il dato della ricchezza nazionale netta (asset finanziari sommati a quelli non finanziari  detratte le passività) pari a 9.973 miliardi di dollari (fonte: Oxfam, 2016 ) l’Italia apparirebbe come un Paese  ricco o perlomeno agiato. Addirittura, nell’area geografica Europea, solo l’Inghilterra ha maggiori risparmi investiti in asset finanziari. Proviamo a fare un semplice ragionamento da buon padre di famiglia.

La pubblicità dell’azienda vinicola Astoria contro il razzismo: “dovevamo reagire”

(di Maria Ilaria De Bonis) – Alla fine i proprietari dell’azienda vinicola Astoria, in Veneto, non ce l’hanno più fatta a trattenersi, a non schierarsi. A non dire, a colpi di parole e immagini, che sono stufi di razzismo e intolleranza xenofoba. Ed è per questo che hanno sentito l’esigenza di comprare una pagina pubblicitaria su un quotidiano nazionale.

Dall’Italia alla Cina a piedi sulla Via della Seta. 12.000 km e 480 giorni di marcia

(di Michela Zaninello) – Daniele Ventola, 26 anni, napoletano, decide di partire da Venezia e di raggiungere la Cina a piedi. Da casa la compagna di vita Frieda aggiornerà il diario di viaggio, mentre Daniele viaggerà dall’Italia a Zhoukoudian attraverso la Via della Seta moderna. Circa 12.000 km per 480 giorni stimati di marcia. Partenza prevista, fine luglio-inizio agosto 2018.

Smart working: tutti i pro e i contro del lavoro agile. Italia ancora fanalino di coda in Europa

(di Michela Zaninello) – Dopo lo smartphone arriva in Italia anche lo smart working. Detto anche lavoro agile o telelavoro è una formula di lavoro che permette alle aziende di dare la possibilità ai propri dipendenti di conciliare meglio il tempo casa-lavoro lasciando pertanto maggiore autonomia nella gestione del tempo e del luogo di lavoro.

Libri: “Venti giornate al rogo”, un poeta di strada e la Praga desolata di Flavio Carlini

(di Filippo Bocci) – Lo scrittore Flavio Carlini ha scelto una riflessione di Franz Kafka come lungo esergo al suo romanzo Venti giornate al rogo, pubblicato da Letteratura Alternativa:

Cinema: “Loro” di Paolo Sorrentino, in due film i risvolti umani (e sociali) di Berlusconi

(di Rinaldo Felli) – Il nuovo governo, figlio di un blasfemo inciucio tra due forze populiste diverse tra loro, sarà varato esclusivamente grazie all’astensione benevola/critica di Silvio Berlusconi, ovvero del protagonista principale del doppio film di Paolo Sorrentino: “Loro 1” e “Loro 2”, interpretato dal grande attore Tony Servillo

A Milano la prima pizzeria con ragazzi autistici: “PizzAut” e l’autismo non è più un tabù.

(di Maralis) – Sul sito di PizzAut il contatore del crowdfunding corre veloce. L’obiettivo è quasi raggiunto: 1414 donatori hanno versato finora oltre 50 mila euro per contribuire alla nascita della prima pizzeria in Italia gestita da ragazzi autistici. A Milano.

Grani antichi: a Novara di Sicilia il fascino e la magia dell’ultimo mulino ad acqua ancora attivo

(di Patrizia Caiffa) – A Novara di Sicilia, uno dei borghi più belli d’Italia in provincia di Messina, è possibile vivere il fascino delle tradizioni antiche in uno degli ultimi mulini ad acqua esistenti in Italia e ancora attivi. Non solo: il mulino detto “giorginaro” (dal nome della zona), costruito nel Quattrocento, è oggi all’avanguardia per la produzione di farine da grani antichi siciliani, tra i cibi di più alta qualità riscoperti di recente.