Tag Archives: Grecia

Profughi, reportage da Idomeni e dalle tendopoli greche: un calvario senza fine

Idomeni.  Un’enorme distesa senza senso dove sono accampate circa 12 mila anime. Profughi, persone per lo più provenienti da un Medio Oriente in fiamme che si assiepano lungo l’immaginaria linea di confine fra Grecia e Macedonia, nella speranza che i tanto declamati borders, frontiere, possano finalmente aprirsi. Le condizioni igieniche della tendopoli informale sono al limite dell’epidemia: le piogge stagionali hanno fatto sì che la terra si mischiasse con avanzi di cibo, vestiti sporchi, cumuli di spazzatura e plastica bruciata; un magma di fango, vergogna e dolore che urla al cielo la pesante assenza delle istituzioni. I bagni chimici non sono sufficienti: il solo passarci vicino provoca il volta stomaco per l’indicibile puzza di feci.

Buone prassi contro la crisi: l’impresa sociale per creare occupazione nei Balcani

(dal Montenegro) – Elba non è solo il nome di un’isola che evoca atmosfere estive di riposo e acque cristalline. È anche l’acronimo del progetto “Emergenza Lavoro nei Balcani”, sostenuto da Caritas Italiana, che mira alla costruzione di imprese sociali a favore delle fasce più vulnerabili della popolazione locale di ben sette Paesi del Sud Est Europa (Albania, Bosnia Erzegovina, Grecia, Kosovo, Macedonia, Montenegro, Serbia) a cui si è aggiunta la Bulgaria come osservatore. In un momento storico caratterizzato dalla crisi economica che, incominciata nel 2008, ancora continua a piagare la vecchia e malata Europa, l’economia sociale sembra essere una delle poche valide alternative ad un logorante sistema capitalista che sta finendo di spolpare un continente ridotto ormai all’osso.

Profughi: tra i siriani arrivati in Grecia, la voce dei sopravvissuti ad un naufragio

dalla nostra corrispondente ad Atene – I profughi che giungono in Grecia (leggi qui la prima parte del reportage) sono afghani, ma soprattutto siriani, in fuga da una guerra fratricida che dal 2011 insanguina le case, le strade, le piazze, la terra del loro Paese e che ha provocato centinaia di migliaia di morti e milioni di sfollati.

Emergenza profughi: gli aiuti delle ong agli afghani sbarcati in Grecia

dalla nostra corrispondente ad Atene – In Grecia nel 2015, secondo gli ultimi dati dell’IOM (Organizzazione internazionale per le migrazioni), sono arrivati fino ad ora 374.300 migranti. Si imbarcano su gommoni improvvisati dalle coste turche per raggiungere le vicine isole di Lesbos, Kos, Chios, metonimie territoriali del concetto di Europa. Una volta approdati i profughi abbandonano sulle spiagge i giubbotti di salvataggio, le camere d’aria che fungono da salvagente e i gommoni bucati, realizzando un memoriale di plastica colorata della loro impresa verso la salvezza.

Passaggio in Grecia attraverso i suoi culti, tra teocrazia e spiritualità

Per aiutarvi a scoprire nuove mète estive mentre già siete in viaggio o in vacanza, b-hop ripropone in questi giorni alcuni articoli già pubblicati, sperando possano esservi utili. Buona estate di relax, serenità, fiducia e bellezza!

Viaggio in Grecia low cost e solidale? Una guida turistica “contro ogni crisi”

Per aiutarvi a scoprire nuove mète estive mentre già siete in viaggio o in vacanza, b-hop ripropone in questi giorni alcuni articoli già pubblicati, sperando possano esservi utili. Buona estate di relax, serenità, fiducia e bellezza!

Grecia: fra crisi e populismi…l’Europa è nuda

La Grecia è ancora una volta sospesa in un’Europa che non c’è. Nonostante l’accordo raggiunto ieri dal governo greco con i creditori internazionali, dopo 17 ore di summit offuscate dalle minacciate di Grexit, la situazione finanziaria ellenica rimane molto complicata.

In Grecia con le banche chiuse: senza contanti impossibile aiutare i poveri

Come si vive in Grecia senza la possibilità di ritirare contanti dalle banche? Ma – soprattutto – come faranno i più poveri, che vivono già di assistenza delle organizzazioni umanitarie, senza la possibilità di aiuti per l’acquisto di cibo, medicine, per pagare tasse, bollette, l’affitto, la rata del mutuo? Con la chiusura delle banche in vigore fino a lunedì, la situazione di povertà rischia di aggravarsi ancora di più. Sono già 6,3 milioni, il 58% della popolazione, i greci a rischio povertà.