Tag Archives: etna

Francesco, il musicista-contadino che coltiva l’orto naturale con bio-forca e coccinelle

(di Patrizia Caiffa) – Francesco Barberio è un cantante e musicista siciliano. Suona e canta da 20 anni, insieme alla sua band, girando tutta la Sicilia orientale durante feste, matrimoni, eventi. Il lavoro non manca. Eppure Francesco ha nel cuore una semplice e antica passione che non si placa: l’amore per la terra, per i suoi prodotti sani e genuini. E preferisce vivere secondo i ritmi della natura. E’ così che, a Giardini Naxos, con vista Etna, inizia il suo “OrtoNatura“, usando sementi autoctone che coltiva con metodi naturali e sinergici.

Il primo ristorante di cucina diffusa in Sicilia: con “Le mamme del borgo” di Motta Camastra

(di Patrizia Caiffa) – E’ un pasto itinerante, divertente ed originalissimo, quello proposto da “Le mamme del borgo” di Motta Camastra (Me), delizioso paesino arroccato sulla valle che si affaccia sulle spettacolari Gole del fiume Alcantara. E’ il primo ristorante di cucina diffusa in Sicilia, che ha preso l’idea dall’esperienza omonima avviata in Puglia a Tricase mare, in provincia di Lecce, intrapresa dall’associazione “Game”, cui sono associate. I sapori tipici siciliani cucinati in casa e gustati direttamente tra le vie del borgo.

Artigianato: le incisioni su legno di Alessandro, artista del sole

Alessandro, toscano di Prato che da qualche tempo si è fermato a Sud, in Sicilia, incide le sue opere artistiche su legno, utilizzando solamente la luce del sole: ha bisogno solo di una grande lente di ingrandimento, di creatività, e di tanta, infinita pazienza. Sono ciondoli, quadri, sculture preziose, dall’aspetto antico e mistico, caratterizzate da un fascino misterioso.

La Sicilia nascosta, dalle Gole dell’Alcantara a Scala dei Turchi

(di Patrizia Caiffa) – Un viaggio low cost nella Sicilia orientale e meridionale per scoprire alcuni tesori meno conosciuti: dalle stupefacenti Gole dell’Alcantara a due passi dall’Etna, ad una landa lunare con vulcanelli in eruzione, fino allo stupefacente biancore di Scala dei Turchi, a due passi da sapori e atmosfere della mitica “Vigata” di Andrea Camilleri e del commissario Montalbano.

In Sicilia, dalla “mareneve” dell’Etna ad una pasticceria fuori dal tempo

Per aiutarvi a scoprire nuove mète estive mentre già siete in viaggio o in vacanza, b-hop ripropone in questi giorni alcuni articoli già pubblicati, sperando possano esservi utili. Buona estate di relax, serenità, fiducia e bellezza!