Tag Archives: cibo

A Roma è nato un nuovo “Alveare”: acquisti bio e solidali da piccoli produttori e a Km zero

L’alveare è simbolo di operosità e coesione, affiatamento e sinergia positive: forse per questo è stato scelto come titolo di un’iniziativa di acquisto bio-solidale, nata in Francia nel 2011 e che a Roma conta già cinque punti. L’ultimo è stato inaugurato il 5 maggio 2017, a Cinecittà Est

Musica: “Fatti di terra”, il nuovo cd di Giana Guaiana e Pippo Barrile

Un inno alle meraviglie della terra ma anche un grido di rabbia contro le storture e le ferite provocate dagli uomini: è l’ultimo lavoro artistico dei cantautori e musicisti Giana Guaiana e Pippo Barrile. Un sodalizio artistico e sentimentale iniziato nel 2012 che ora si concretizza nel nuovo cd “Fatti di terra”, uscito in questi giorni.

A Roma studenti di seconda e terza media vanno “a scuola di gelato”

Cosa ci fanno degli studenti in un laboratorio di gelateria? E un gelataio in una classe di seconda media che spiega agli alunni la tecnica di bilanciamento dei gusti? E perché ogni sabato tutti corrono verso il “Carpe diem”? A Roma esiste una gelateria che è anche luogo di formazione, creatività e progettualità. Si chiamaStrawberry fields” ed è nata nel 2011 dal sogno di Geppy Sferra.

Natale, i dolci “poveri” della Sabina: pangiallo, ciambellini di magro e nociata

Durante il Natale si riscopre il piacere della convivialità, dello stare insieme, della famiglia: il luogo migliore per esprimere tutto questo è la tavola. b-hop ha fatto un giro in Sabina, a pochi passi da Roma, per vedere cosa ci propone la dispensa della nonna. Si scopre che i dolci sono i veri protagonisti dei banchetti natalizi. Vi proponiamo tre ricette che più caratterizzano le tradizioni sabine a tavola: il pangiallo, i ciambellini di magro e la nociata.

Il primo ristorante di cucina diffusa in Sicilia: con “Le mamme del borgo” di Motta Camastra

E’ un pasto itinerante, divertente ed originalissimo, quello proposto da “Le mamme del borgo” di Motta Camastra (Me), delizioso paesino arroccato sulla valle che si affaccia sulle spettacolari Gole del fiume Alcantara. E’ il primo ristorante di cucina diffusa in Sicilia, che ha preso l’idea dall’esperienza omonima avviata in Puglia a Tricase mare, in provincia di Lecce, intrapresa dall’associazione “Game”, cui sono associate. I sapori tipici siciliani cucinati in casa e gustati direttamente tra le vie del borgo.

Estate2016: a Ferragosto sul Monte Amiata e Abbadia San Salvatore c’è “Ferra il Bosko”

Pronti per il culmine delle vacanze, la notte di mezza estate? Tra tanti modi di celebrare il Ferragosto, uno dei più originali e ancestrali è quello di “Ferra il Bosko”, quando la gente di Abbadia San Salvatore (Siena) rievoca una tradizione ultra centenaria.

Cibi sani: a Fabrica di Roma (Viterbo) una sagra per riscoprire l’antico “fagiolo carne”

Nella tuscia viterbese, a Fabrica di Roma, a settembre si celebra il “faciolo”, ossia il fagiolo carne, una semenza autoctona di origini antichissime, molto ricca dal punto di vista nutritivo con vitamine, proteine, amidi, fibre, zuccheri, calcio, ferro e fosforo. Dopo aver rischiato di scomparire e il riconoscimento come “prodotto tipico locale” oggi torna alla ribalta con la IV edizione della Sagra che si svolgerà dal 16 al 18 settembre prossimo. Una iniziativa del Comitato San Matteo in collaborazione con Proloco e Comune di Fabrica di Roma.

A Vittorio Veneto una scuola di cucina italiana per 30 richiedenti asilo: così si fa integrazione

Una scuola di cucina per richiedenti asilo: è la nuova iniziativa della Caritas di Vittorio Veneto per gli stranieri richiedenti protezione internazionale, per costruire integrazione e acquisire competenze in futuro spendibili nel mercato del lavoro.