Cinema d’autore: “Hedi”, la rivoluzione tunisina e l’identità maschile allo specchio

Sarà difficile trovare nelle sale italiane pronte per i “cinepanettoni” natalizi un film di qualità come “Hedi“, una gentile e profonda pellicola

Leggi il seguito