Roma, alla scoperta dei porti di Traiano e Claudio alla foce del Tevere

(di Patrizia Caiffa) – I porti di Traiano e Claudio sono una bellissima oasi archeologica e naturalistica che i romani ancora non conoscono. Sono situati sulla via Portuense verso Fiumicino, vicino alla foce Leggi tutto »

Roma-Barcellona 3-0: il riscatto e la bellezza come nella favola del Brutto anatroccolo

(di Rinaldo Felli) – Le favole ci piacciono, sono le storie che, sin dai nostri primi passi, ci hanno introdotto alla vita. Ieri sera, 10 aprile 2018, allo Stadio Olimpico di Roma, è Leggi tutto »

Grani antichi: a Novara di Sicilia il fascino e la magia dell’ultimo mulino ad acqua ancora attivo

(di Patrizia Caiffa) – A Novara di Sicilia, uno dei borghi più belli d’Italia in provincia di Messina, è possibile vivere il fascino delle tradizioni antiche in uno degli ultimi mulini ad Leggi tutto »

Cinema: “Oltre la notte” di Fatih Akin

(di Filippo Bocci) – Non c’è spettatore che possa restare indifferente in sala alla proiezione di Oltre la notte, il nuovo film di Fatih Akin, con la potente, inquietante interpretazione di Diane Leggi tutto »

Giustizia: la rivolta dei giudici di pace contro la riforma, “noi bistrattati, a discapito dei cittadini”

“Giustizia ritardata è giustizia negata”. Certo, a suo tempo il barone di Montesquieu non avrebbe potuto neanche figurarsi gli ormai proverbiali ritardi della giustizia italiana, né avrebbe potuto immaginare l’ultima, complessa querelle, Leggi tutto »

 

Roma, alla scoperta dei porti di Traiano e Claudio alla foce del Tevere

(di Patrizia Caiffa) – I porti di Traiano e Claudio sono una bellissima oasi archeologica e naturalistica che i romani ancora non conoscono. Sono situati sulla via Portuense verso Fiumicino, vicino alla foce del Tevere. Erano i porti romani imperiali che attraverso un sentiero di canali portavano le merci a Roma.

Libri: Marco Damilano e “Un atomo di verità” su Aldo Moro

(di Filippo Bocci) – Fiumi di inchiostro sono stati versati su Aldo Moro e su quei 55 giorni del 1978 che cambiarono per sempre il nostro Paese. Marco Damilano con Un atomo di verità (Feltrinelli, 270 pagine, 18 euro) sceglie, a quarant’anni di distanza dall’assassinio, di raccontare l’uomo a tutto tondo, senza scindere il Presidente della Democrazia Cristiana e la vittima dei terroristi, l’uomo politico e il prigioniero delle Brigate Rosse.

Roma, grandi emozioni al concerto “Il Paese degli uomini integri” ispirato a Thomas Sankara

(di Filippo Bocci) – Ci si emoziona sempre quando si assiste ad una creazione autentica, genuinamente artistica, come il concerto Il paese degli uomini integri del compositore Fausto Sebastiani, andato in scena al Teatro Palladium di Roma il 17 aprile scorso.

Libri: Giuseppe Montesano spiega “Come diventare vivi” grazie alla lettura

(di Filippo Bocci) – Vivere, amare, conoscere. Il nostro essere più profondo e importante si interseca nella lettura e da essa prende linfa. Come diventare vivi è il titolo programma di un agile volumetto di Giuseppe Montesano per l’editore Bompiani (192 pagine, 10 euro). Perché i libri parlano di noi, del nostro sentire più intimo: “Non so come spiegartelo – scrive l’autore – ma leggendo le vite degli altri imparo a sentire la vita che mi manca, e in qualche maniera misteriosa forse imparo qualcosa sull’amore”. E ancora: “Non leggere vuol dire privarsi dei molti nomi dell’amore”.

Roma-Barcellona 3-0: il riscatto e la bellezza come nella favola del Brutto anatroccolo

(di Rinaldo Felli) – Le favole ci piacciono, sono le storie che, sin dai nostri primi passi, ci hanno introdotto alla vita. Ieri sera, 10 aprile 2018, allo Stadio Olimpico di Roma, è accaduta una favola a lieto fine e, come tutte le favole, possiede un insegnamento. Il 3-0 con cui la Roma ha eliminato l’invincibile armata del Barcellona è facilmente assimilabile all’insegnamento del Brutto Anatroccolo, al suo non rassegnarsi all’ineluttabile, al credere in se stesso per riuscire ad esprimere la propria bellezza grazie all’identificazione in un gruppo.

Grani antichi: a Novara di Sicilia il fascino e la magia dell’ultimo mulino ad acqua ancora attivo

(di Patrizia Caiffa) – A Novara di Sicilia, uno dei borghi più belli d’Italia in provincia di Messina, è possibile vivere il fascino delle tradizioni antiche in uno degli ultimi mulini ad acqua esistenti in Italia e ancora attivi. Non solo: il mulino detto “giorginaro” (dal nome della zona), costruito nel Quattrocento, è oggi all’avanguardia per la produzione di farine da grani antichi siciliani, tra i cibi di più alta qualità riscoperti di recente.

Cinema: “Oltre la notte” di Fatih Akin

(di Filippo Bocci) – Non c’è spettatore che possa restare indifferente in sala alla proiezione di Oltre la notte, il nuovo film di Fatih Akin, con la potente, inquietante interpretazione di Diane Kruger premiata con la Palma d’oro a Cannes.

Giustizia: la rivolta dei giudici di pace contro la riforma, “noi bistrattati, a discapito dei cittadini”

“Giustizia ritardata è giustizia negata”. Certo, a suo tempo il barone di Montesquieu non avrebbe potuto neanche figurarsi gli ormai proverbiali ritardi della giustizia italiana, né avrebbe potuto immaginare l’ultima, complessa querelle, in corso con rimbalzi di accuse fra le parti in causa, per la definizione dello status dei giudici di pace: una categoria istituita nel 1991, ancora oggi al servizio dello Stato senza un inquadramento definitivo, lavoratori precari pagati sostanzialmente a cottimo e privi degli elementari diritti e tutele dei lavoratori.